Please use this identifier to cite or link to this item: https://hdl.handle.net/10316/104174
Title: Dal testo alla scena e ritorno. Ettore Romagnoli e il teatro greco
Authors: Troiani, Sara 
Keywords: Ettore Romagnoli; Ancient Greek Theatre; Classical Reception; Translation Studies; History of Classical Scholarship
Issue Date: 20-Dec-2022
Publisher: Università degli Studi di Trento - Dipartimento di Lettere e Filosofia
Serial title, monograph or event: Labirinti
Volume: 193
Place of publication or event: Trento
Abstract: Il grecista Ettore Romagnoli (1871-1938) è stato una figura fondamentale nel panorama degli studi classici italiani a cavallo tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Promotore di un metodo di studio attento agli aspetti ‘artistici’ della poesia antica, avviò un’intensa e vivace attività come divulgatore della cultura greco-latina nelle vesti di saggista, traduttore e metteur en scène di drammi antichi, contribuendo alla rinascita, nel 1914, delle rappresentazioni classiche nel Teatro greco di Siracusa. Il volume offre un’indagine multidisciplinare sull’interpretazione del teatro greco e della sua messinscena moderna da parte di Romagnoli. La reciproca e continua interazione tra formazione classicista e sensibilità per la pratica teatrale rappresenta il tratto distintivo del Romagnoli ‘rievocatore’ del dramma antico e consente di rivalutarne l’influenza nella cultura italiana dei primi decenni del XX secolo.
URI: https://hdl.handle.net/10316/104174
ISBN: 978-88-8443-997-0
DOI: 10.48552/r5w8-2n16
Rights: openAccess
Appears in Collections:I&D CECH - Capítulos (ou partes) de Livros
FLUC Secção de Estudos Clássicos - Livros e Capítulos de Livros

Files in This Item:
File Description SizeFormat
2022_Troiani_Lab 193_OA.pdf3.48 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

262
checked on May 15, 2024

Download(s)

87
checked on May 15, 2024

Google ScholarTM

Check

Altmetric

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons